Home   >   News - Blog   > Post
POST
  • ZERODUE

DL RILANCIO - MISURE DI SOSTEGNO PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO CONTAGIO

Tra le tante misure previste dal decreto legge "Rilancio", recentemente pubblicato nella sua veste definitiva in Gazzetta Ufficiale, si segnala il sostegno alle imprese che vogliano contenere e contrastare la diffusione del virus Covid-19 negli ambienti lavorativi. A questo proposito l'INAIL promuove interventi straordinari destinati alle imprese (anche individuali) iscritte al Registro delle imprese o all'Albo delle imprese artigiane, alle imprese agricole, agrituristiche ed alle imprese sociali che, a partire dal 18 marzo 2020 abbiano operato interventi per la riduzione del rischio di contagio attraverso l'acquisto di:


  • Apparecchiature ed attrezzature per l'isolamento o il distanziamento dei lavoratori, compresi i relativi costi d'installazione;

  • Dispositivi elettronici e sensoristica per il distanziamento dei lavoratori;

  • Apparecchiature per l'isolamento o il distanziamento dei lavoratori rispetto agli utenti esterni e rispetto agli addetti di aziende terze fornitrici di beni e servizi;

  • Dispositivi per la sanficazione dei luoghi di lavoro, sistemi e strumentazione per il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro utili a rilevare gli indicatori di un possibile stato di contagio;

  • dispositive ed altri strumenti di protezione individuale.


La dotazione finanziaria ammonta complessivamente a 403 milioni di euro ricavati dalle risorse precedentemente messe a disposizione per i Bandi ISI relativi al biennio 2019 e 2020, che risultano quindi revocati.


L'agevolazione prevede un contributo a fondo perduto che può variare da un massimale di 15.000 euro per imprese fino a 9 dipendenti, a 100.000 euro per imprese oltre i 50 dipendenti. Per imprese che contano tra i 10 e i 50 dipendenti il beneficio massimo ottenibile è invece pari a 50.000 euro.


Gli interventi sono incompatibili con altri incentivi, anche di natura fiscale, aventi come oggetto i medesimi costi ammissibili.


Per quanto riguarda le tempistiche, modalità e procedure di accesso al beneficio, si attende la pubblicazione di un apposito bando da parte di Invitalia.



15 visualizzazioni
ZERODUE2020%20logo%20black%20cons_edited

NEWS

Feed.PNG
  • Facebook_ID_dgrey
  • Linkedin_ID_dgrey
ZERODUE SRL  via Savona 94, 20144 Milano (MI) © 2020 -  Tutti i diritti sono riservati    |    P.IVA e C.F. :  09702050965    |        Informativa sulla Privacy    |    Cookie Policy

CONSULENZA D'IMPRESA

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon