Home   >   News - Blog   > Post
POST
  • ZERODUE

SMART & START


BENEFICIARI

Start up innovative, che, alla data di presentazione della domanda, possiedano i seguenti requisiti:

  1. Siano costituite da non più di 48 mesi e iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese di cui all’art. 25, comma 8, del decreto-legge n. 179/2012;

  2. Siano di piccola dimensione;

  3. Abbiano sede legale e operativa ubicata su tutto il territorio nazionale;

  4. Siano nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non siano in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali.

Possono richiedere le agevolazioni anche le persone fisiche che intendono costituire una start up innovativa, purché l’impresa sia formalmente costituita ed iscritta nella sezione speciale del Registro delle Imprese entro e non oltre 60 giorni dalla ricezione della comunicazione di ammissione.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili i piani di impresa aventi per oggetto la realizzazione di programmi di investimento e/o il sostenimento di costi di esercizio di importo compreso fra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro:

  1. caratterizzati da un significativo contenuto tecnologico e innovativo;

  2. mirati allo sviluppo di prodotti, servizi, soluzioni nel campo dell’economia digitale;

  3. finalizzati alla valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.

SPESE AGEVOLABILI

Sono agevolabili programmi d'investimento aventi come oggetto l'acquisizione di:

  1. impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, ovvero tecnico-scientifici, nuovi di fabbrica, funzionali alla realizzazione del progetto;

  2. componenti hardware e software funzionali al progetto;

  3. brevetti e licenze;

  4. certificazioni, know-how e conoscenze tecniche, anche non brevettate, purché direttamente correlate alle esigenze produttive e gestionali dell’impresa;

  5. progettazione, sviluppo, personalizzazione, collaudo di soluzioni architetturali informatiche e di impianti tecnologici produttivi, consulenze specialistiche tecnologiche funzionali al progetto, nonché relativi interventi correttivi e adeguativi.

Nell'ambito dei costi di esercizio sono agevolabili:

  1. interessi sui finanziamenti esterni concessi all’impresa;

  2. quote di ammortamento di impianti, macchinari e attrezzature tecnologici, ovvero tecnico-scientifici, acquistati nuovi di fabbrica, con particolare riferimento a quelli connessi all’utilizzo delle T.I.C., necessari all’attività di impresa, ivi compresi siti internet e piattaforme digitali, qualora per i medesimi beni non sia stata richiesta l’agevolazione delle spese di acquisizione;

  3. canoni di leasing ovvero spese di affitto relativi agli impianti, macchinari e attrezzature di cui al punto "2". Gli interessi relativi ai predetti canoni di leasing sono ammissibili nella misura max di cui al punto "1"; sono ammissibili i costi relativi alla fruizione di servizi di hosting e di housing, se strettamente funzionali all’attività;

  4. costi salariali relativi al personale dipendente, nonché costi relativi a collaboratori a qualsiasi titolo aventi i requisiti indicati nell’art. 25 comma 2 lettera h, numero 2) del decreto-legge n. 179/201211;

  5. licenze e diritti relativi all’utilizzo di titolo della proprietà industriale;

  6. licenze relative all’utilizzo di software;

  7. servizi di incubazione e di accelerazione di impresa.

I piani di impresa devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione e devono essere realizzati entro 24 mesi dalla stipula del contratto di finanziamento.

AGEVOLAZIONE

Finanziamento agevolato a tasso zero, per un importo pari al 70% delle spese e/o dei costi ammissibili (max 1.050.000 €) oppure al 80% delle spese e/o dei costi ammissibili (max 1.200.000 €) nel caso in cui la cui compagine societaria, alla data di presentazione della domanda, sia interamente costituita da giovani di età non superiore a 35 anni e/o donne, o preveda la presenza di almeno un esperto, in possesso di titolo di dottore di ricerca o equivalente da non più di 6 anni e impegnato stabilmente all’estero in attività di ricerca o didattica da almeno un triennio.

STANZIAMENTO

La linea ha una dotazione finanziaria complessiva pari a 200 milioni di euro.

Per ulteriori informazioni e assistenza METTITI IN CONTATTO CON NOI attraverso il Sito o sui canali social!

#finanzaagevolata

0 visualizzazioni
ZERODUE2020%20logo%20black%20cons_edited

NEWS

Feed.PNG
  • Facebook_ID_dgrey
  • Linkedin_ID_dgrey
ZERODUE SRL  via Savona 94, 20144 Milano (MI) © 2020 -  Tutti i diritti sono riservati    |    P.IVA e C.F. :  09702050965    |        Informativa sulla Privacy    |    Cookie Policy

CONSULENZA D'IMPRESA

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon