Home   >   News - Blog   > Post
POST
  • ZERODUE

VOUCHER PER ACQUISIZIONE DI SERVIZI SPECIALISTICI - FONDO IMPRESE CREATIVE 2022

Aprirà nel mese di settembre la finestra di compilazione e presentazione delle domande a valere sul Voucher per l'acquisizione di di servizi specialistici erogati da imprese creative.


Potranno quindi beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese operanti in qualunque settore che intendano acquisire un supporto specialistico nel settore creativo. Ai fini dell'accesso all'agevolazione le imprese dovranno essere regolarmente costituite ed iscritte al Registro delle imprese.


Saranno ammissibili alle agevolazioni le iniziative finalizzate all'introduzione nell'impresa di innovazioni di prodotto, servizio e processo, e al supporto dei processi di ammodernamento degli assetti gestionali e di crescita organizzativa e commerciale, attraverso l'acquisizione di servizi specialistici nel settore creativo. I servizi specialistici dovranno:

  • essere erogati da imprese creative di micro, piccola e media dimensione, secondo la classificazione contenuta nell’Allegato I, ovvero da università o enti di ricerca;

  • essere oggetto di un contratto sottoscritto dopo la presentazione della domanda di agevolazione ed entro 3 mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni;

  • avere ad oggetto i seguenti ambiti strategici: azioni di sviluppo di marketing e sviluppo del brand, design e design industriale, incremento del valore identitario del company profile ed innovazioni tecnologiche nelle aree della conservazione, fruizione e commercializzazione di prodotti di particolare valore artigianale, artistico e creativo.

L'agevolazione prevede un contributo a fondo perduto fino a copertura dell'80% delle spese per l'acquisizione dei servizi specialistici nel settore creativo e comunque per un importo massimo pari a 10.000 euro.


L'agevolazione è concessa sulla base sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello, nei limiti delle risorse finanziarie che ammontano a 10 milioni di euro (salvo eventuali rifinanziamenti).


L'iter di presentazione della domanda è articolato in due distinte fasi:

  • Compilazione della domanda di agevolazione: a partire dalle ore 10 del 6 settembre 2022;

  • Invio della domanda di agevolazione: a partire dalle ore 10:00 del 22 settembre 2022.

Le domande saranno valutate secondo l'ordine cronologico di presentazione entro 60 giorni dalla data stessa d'invio.


Le agevolazioni sono concesse ai sensi dell'articolo 22 del regolamento GBER qualora le imprese richiedenti soddisfino le condizioni previste dal medesimo articolo, in alternativa verranno concesse nei limiti del regolamento "de minimis".



19 visualizzazioni
ZERODUE 2020 HD v0.3.png

NEWS

Feed.PNG
  • Facebook_ID_dgrey
  • Linkedin_ID_dgrey