Home   >   News - Blog   > Post
POST
  • ZERODUE

REGIONE LOMBARDIA - PACCHETTO ECONOMICO 2022-2024, 235 MILIONI PER LA COMPETITIVITA' DELLE IMPRESE

Regione Lombardia ha recentemente varato un nuovo pacchetto economico di misure, dell'ammontare di 325 milioni di euro fino al 2024, a sostegno del tessuto imprenditoriale locale. Le misure che lo compongono spaziano in diversi ambiti di intervento, dalla transizione ecologica alla trasformazione digitale, fino all'innovazione ed al rafforzamento delle competenze e della competitività, anche internazionale, di seguito:

  • Programmazione e semplificazioni per le imprese;

  • Innovazione;

  • Accesso al credito;

  • Economia circolare;

  • Digitalizzazione;

  • Internazionalizzazione ed attrattività;

  • Filiere ed ecosistemi;

  • Efficientamento energetico;

  • Competenze;

  • Sviluppo aziendale.

Il pacchetto comprenderà sedici misure, che si attiveranno a partire dal prossimo settembre fino a fine 2024, e per la prima volta sono presentate e calendarizzate con grande anticipo in modo da dare la possibilità alle PMI lombarde di organizzarsi e pianificare eventuali investimenti. La decisione di presentare un piano con questa programmazione è stata presa dall’assessore Guido Guidesi andando incontro a quelle che erano le richieste delle imprese, per poter operare una migliore e più efficace valutazione dei loro investimenti e un'importante pianificazione strutturata nel tempo, garantendo una calendarizzazione certa su come, dove e quando Regione Lombardia potrà essere loro utile.


La dotazione maggiore è quella per il sostegno agli investimenti che ammonta a 117,7 milioni di euro e verrà declinata in varie misure. Inoltre, tra gli interventi messi in campo con i fondi stanziati, sono previsti anche 65 milioni per aiutare le imprese nell’accesso al credito, 38,1 milioni per l’efficientamento dei processi produttivi e 37 milioni per l’internazionalizzazione.


I fondi a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI lombarde e dello sviluppo aziendale saranno i primi ad essere attivati, insieme ad un nuovo strumento finanziario per il sostegno alle start-up innovative e ad alto potenziale. Verrà proposta contestualmente anche un’azione di accompagnamento per lo sviluppo delle competenze delle imprese, in modo tale da permettere di massimizzare l’efficacia degli investimenti in coerenza con la Strategia regionale di Specializzazione Intelligente per Ricerca e Innovazione S3.


Per consolidare a tutto campo il rilancio e la crescita del sistema produttivo lombardo, saranno poi varati interventi di sostegno al microcredito per nuove imprese, alla trasformazione digitale dei modelli di business, all’attrazione di investimenti esteri, al rafforzamento della competitività delle filiere e degli ecosistemi produttivi in Lombardia, alla partecipazione delle PMI alle fiere internazionali e all’efficientamento energetico degli impianti produttivi delle imprese.


Ulteriori dettagli riguardo alle varie misure proposte verranno comunicati non appena si renderanno disponibili.



6 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
ZERODUE 2020 HD v0.3.png

NEWS

Feed.PNG
  • Facebook_ID_dgrey
  • Linkedin_ID_dgrey