Home   >   News - Blog   > Post
POST
  • ZERODUE

BANDO ISI 2020 INAIL - PUBBLICATO IL BANDO

Aggiornato il: giu 14

E' stato recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'estratto dell'avviso pubblico ISI 2020 attraverso il quale INAIL rende note le caratteristiche e le modalità di adesione ai finanziamenti a fondo perduto messi a disposizione per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro rispetto alle condizioni preesistenti.


I destinatari dei finanziamenti sono le imprese (anche individuali) ubicate su tutto il territorio nazionale ed iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura e le medio/grandi imprese dell'agricoltura e, per quanto riguarda l'asse di finanziamento 2, anche gli enti del terzo settore. Sono invece escluse le micro e piccole imprese dell'agricoltura primaria alle quali è riservato il Bando ISI Agricoltura 2019/2020 pubblicato lo scorso 6 luglio.


Le risorse, che ammontano complessivamente a 211.226.450 euro, saranno destinate al finanziamento delle seguenti tipologie di progetto suddivise in 4 assi di finanziamento:

  • Asse 1: progetti di investimento e progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

  • Asse 2: progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC);

  • Asse 3: progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;

  • Asse 4 progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

Il finanziamento in conto capitale, verrà calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell'IVA nella misura del 65%, con i seguenti limiti:

  • Il massimale per i primi tre assi sarà pari a 130.000 euro con un finanziamento minimo ammissibile di 5.000 euro. Per le imprese fina a 50 dipendenti che presentano progetti per l'adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non verrà invece fissato alcun limite minimo di finanziamento;

  • Per l'asse 4 il tetto massimo erogabile sarà pari a 50.000 euro con un finanziamento minimo ammissibile di 2.000 euro.

Le risorse finanziarie destinate dall'Istituto alle tipologie di progetti ammessi, sono ripartite per regione/provincia autonoma e per assi di finanziamento.


Le domande andranno presentate esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale dedicato, con successiva conferma attraverso l'apposita funzione presente nella procedura informatica. Per quanto riguarda le date di apertura e chiusura di detta procedura, rimandiamo il lettore alla seguente news anch'essa presente sul sito: Bando ISI 2020 INAIL - Pubblicate le date.



53 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
ZERODUE2020%20logo%20black%20cons_edited

NEWS

Feed.PNG
  • Facebook_ID_dgrey
  • Linkedin_ID_dgrey